Cos’è PEDElab

PEDElab è il laboratorio di analisi del passo specializzato nella diagnosi e cura dei problemi posturali. Quindi, non solo un centro diagnostico, ma anche e soprattutto un centro studi a cui fanno capo i maggiori esponenti del settore.

Infatti, PEDELAB vanta un team di tecnici ortopedici, fisioterapisti, posturologi e podologi con capacità di approccio multidisciplinare in grado di intervenire su una postura non funzionale.

PEDELAB è il Family Brand di Ortopedia Ruggiero dove sono confluite le competenze acquisite in 33 anni di attività.

Il Piede

28 ossa (di cui 2 sesamoidi), 33 articolazioni, 114 legamenti e circa 20 muscoli. Una macchina complessa ed un capolavoro di biomeccanica. L’organo più usato e il meno curato.

Nel ciclo del passo il calcagno accetta il carico di tutto il corpo e lo ammortizza, dopo, il peso si sposta sulla parte esterna del piede, ed un appoggio corretto garantisce il massimo equilibrio. Infine, c’è la spinta in avanti fornita dalle dita che si coordinano e lasciano all’alluce il compito di dare la spinta finale.

La struttura ossea del piede è molto articolata e la sua formazione/calcificazione si conclude solo intorno ai 18/20 anni di età.

Le ossa del piede si possono raggruppare in tre settori funzionali:

– Retropiede; calcagno e astragalo TARSO

– Mesopiede; scafoide, cuboide e tre cuneiformi MEDIOTARSO

– Avampiede; 5 metatarsi, 2 sesamoidi e le dita (5 falangi prossimali, 4 falangi medie, 5 falangi distali)

Curiosità

1) La parola falange ha un’origine militare poiché indica un compatto schieramento della fanteria sul campo di battaglia. Aristotele ha dato il nome falangi a questa serie di ossicine.

2) In circa 70 anni di vita percorriamo circa 190.000 KM (quattro volte il giro del mondo) ed in un giorno compiamo circa 10.000 passi

Il rivestimento del piede è dato da una grande varietà di pelle, dura o morbida a seconda della parte da ricoprire e delle funzioni da assolvere.

Tutte queste ossa non potrebbero muoversi se non fossero collegate da un complesso sistema di articolazioni a partire dalla tibio-tarsica che unisce il piede alla gamba fino ad arrivare alle articolazioni interfalangee che connettono una falange all’altra.

Il vero propulsore sono i muscoli, alcuni intrinseci, compiono i movimenti che si esauriscono nello spazio della morfologia del piede. Altri estrinseci, che si occupano del movimento del piede che coinvolgono tutto il corpo.

Tutti i movimenti avvengono contraendo e rilassando i muscoli, affinché l’essere umano possa mantenere l’equilibrio mentre si muove o quando è fermo. Il cervello verifica e influenza costantemente la tensione muscolare tramite speciali sensori: i propriocettori e gli esterocettori che si trovano nel piede e che registrano gli stimoli e li inviano al cervello.

Cos’è la Postura?

La postura è la posizione che il nostro corpo occupa nello spazio, è comunicazione non verbale. A livello posturale avviene l’integrazione tra psiche e soma. Con la nostra postura comunichiamo il nostro momento emozionale.

Dal punto di vista biomeccanico è un atteggiamento conveniente-antalgico.

La postura che si assume si adatta allo scopo dell’azione che dobbiamo compiere.

Avere una postura conveniente ed essere ben allineati:

  1.  Conserva ossa e articolazioni sane – riducendo lo stress sui legamenti – minimizza e previene danni muscolari;
  2.  Riduce e previene cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, gonalgie e coxalgie.

PRODOTTI

Plantari – Amplicettori

I Plantari/Amplicettori di PEDELAB sono un’interfaccia ottimale tra piede e calzatura, dove gli scambi sensoriali vengono promossi ed armonizzati attraverso il potenziamento della trasmissione propriocettiva. A seconda della necessità, PEDELAB produce un’ampia gamma di modelli.

PEDEsport

Plantari professionali specifici per lo sport, studiati appositamente per garantire il massimo confort ed assicurare elevate prestazioni sportive: progettati esclusivamente sulla forma del piede e per le caratteristiche uniche dei movimenti, gli unici costruiti con EVA 100% ad alta densità.
Per ulteriori informazioni visita il sito www.pedesport.it 

PEDEstetic

I plantari PEDEstetic attivano la circolazione sanguigna, in particolar modo il microcircolo, stimolando la pompa plantare (la soletta venosa di Lejars ed il triangolo della volta). Vengono realizzati, previo esame baropodometrico e posturale, con tecniche cad-cam in E.V.A. puro al 100% in varie densità, a seconda dell’età e dell’attività svolta. Sono rivestiti con materiale antibatterico idrofilo ed ignifugo.

PEDEdiab

Sono plantari per piede diabetico, costruiti su calco in gesso in multistrato con opportuni scarichi. I materiali usati in termoformatura assicurano una uniforme distribuzione del peso con opportuni scarichi, mirati ad evitare iperpressioni lì dove è presente una piaga in fase di guarigione. Il rivestimento è realizzato in materiale con memoria di forma e quindi antidecubito. PEDiab deve essere utilizzato in calzature per piedi diabetici, molto ampie, senza cuciture interne e con suole rigide o semi-rigide.

PEDEcomfort

Sono i plantari della terza età, che assicurano un comfort totale durante il passo. Costruiti con tecnica cad-cam, previo esame baropodometrico e posturale, in monodensità a 60 shore. Rivestiti con materiale battericida, fungicida, idrofilo e ignifugo.

Sensomotori

I plantari sensomotori con i loro quattro spot attivi, servono ad inibire o attivare le catene muscolari diventando così fondamentali nel trattamento di molte patologie sia nell’adulto che nel bambino*.

* Per evitare che i problemi di postura si strutturino e diventino cronici è indispensabile una valutazione posturale quando si è in età infantile/adolescenziale.

LA TECNOLOGIA UTILIZZATA

Parotec System

È un sistema costituito da una moltitudine di sensori che registrano forza, superficie e tempo durante la deambulazione.

Questi 3 fattori permettono quindi di analizzare l’insieme dei movimenti dell’arto inferiore e di capire l’eventuale origine dei sintomi descritti dal “paziente”.

Visto lo spessore delle suolette, è possibile utilizzarlo anche come strumento di controllo del plantare o per il confronto di differenti soluzioni ortesiche.

Treadmill Zebris

I sistemi Zebris Treadmill consentono di eseguire test statici, dinamici e gait analysis su tapis roulant tramite una speciale tecnologia a sensori capacitivi per il calcolo della distribuzione pressoria, posizionati sotto al nastro trasportatore.

Runtime™ Treadmill Baropodometrico

Il tapis roulant baropodometrico RunTime completamente rivestito di sensori sotto il tappeto di camminamento, consente una accurata analisi delle pressioni plantari, rilevando la distribuzione del carico a terra durante le fasi della camminata e della corsa.

L’utilizzo di telecamere sincronizzate all’appoggio consente anche una dettagliata valutazione dell’atteggiamento posturale durante il movimento.

L’importazione e l’elaborazione dei dati rilevati avviene attraverso il nostro software freeStep, per ottenere una valutazione simultanea dell’appoggio plantare, della postura e della biomeccanica.

Sviluppato con le più moderne tecnologie, è indicato per ogni professionista sia in ambito clinico che nel settore sportivo.

Pedane Baropodometriche

Un sistema di valutazione dell’appoggio plantare che consente di effettuare rilevazioni di tipo statico, dinamico e stabilometrico. La nostra pedana realizzata in lega di alluminio è resistente, leggera e versatile. Nelle sue sei configurazioni di serie soddisfa tutte le possibili esigenze dei professionisti.

La tecnologia impiegata consente di ottenere una frequenza di campionamento superiore a 400 Hz in tempo reale, mentre i sensori resistivi rivestiti in oro a 24K garantiscono un’estrema affidabilità e ripetibilità uniche nel suo genere.
.

Scanner 3D

Uno strumento optoelettronico ad alta definizione per la rilevazione dell’immagine in tre dimensioni della fisiologia del piede. Lo scanner 3D, con la precisione di un millimetro, consente di acquisire l’immagine del piede in posizione di fuori carico, semi carico e sotto carico. Inoltre rileva anche l’impronta lasciata nella schiuma fenolica.

Lo strumento è finalizzato principalmente alla produzione di ortesi plantari, che abbinato al calcolo delle pressioni del piede rilevato tramite una pedana baropodometrica, consente di ottenere la progettazione di un’ortesi personalizzata realmente corrispondente alle necessità posturali del cliente.

L’immagine è acquisita tramite il software e può essere immediatamente esportata nel software di progettazione plantari. Inoltre, le rilevazioni possono essere utilizzate in qualsiasi momento per la realizzazione di un fedele calco del piede.

Flexinfit™ Analisi In-Shoes

FlexinFit rappresenta l’evoluzione nell’ambito dell’analisi biomeccanica e posturale fino ad ora legata quasi esclusivamente all’utilizzo delle pedane baropodometriche.

Con oltre quattrocento sensori il sistema permette di effettuare analisi accurate all’interno della scarpa del paziente, di verificare in tempo reale l’andamento dell’esame e di registrare il flusso di dati fino a quattro ore. Inoltre Flexinfit è un dispositivo utilizzato anche nell’ambito della produzione di ortesi plantari, utile per verificarne l’efficacia direttamente nella fase di collaudo del plantare.

MOVIT SYSTEM

Movit System G1 è un sistema wireless indossabile ideale per il Motion Capture e per l’analisi del movimento. Il sistema è composto da dispositivi inerziali wireless indossabili e un ricevitore wireless collegato al PC via USB. È possibile utilizzare il sistema sia indoor che outdoor. Non ha alcun vincolo di luminosità e di ambiente. I dispositivi inerziali sono detti Movit G1 e il ricevitore Dongle G1.